Servizio Clienti 081 515.91.40 __ 081 91.07.89

RINCARO IN BOLLETTA: FACCIAMO CHIAREZZA

Informare, per un futuro più sostenibile.

Facciamo chiarezza sulla situazione in atto e sulle sue ricadute sul mercato energetico

Le tensioni internazionali scaturite dal conflitto in Ucraina hanno causato uno scossone nel settore energetico, che inevitabilmente è ricaduto sul valore del prezzo materia prima di energia elettrica e gas metano.

L’indice nazionale del prezzo energia elettrica PUN è aumentato da Agosto 2021 a Agosto 2022 del + 430% circa.

IN CHE MODO POSSIAMO ESSERTI VICINI

E AIUTARTI A RISPARMIARE

Siamo convinti che essere consapevoli sia il punto di partenza.

Siamo sempre disponibili per un confronto

Ci assicuriamo di informarti e aggiornarti

Studiamo le strategie possibili per te e ti ascoltiamo

Studiamo le misure messe in atto e ti consigliamo

UNICA STRADA

La prima risposta, in una situazione tuttora in evoluzione, è essere consapevoli delle proprie abitudini per controllare i consumi ed evitare gli sprechi.

In secondo luogo, seguire con attenzione le misure messe in atto per affrontare l’aumento del costo dell’energia.

MENO CONSUMI

Cambiare le proprie abitudini a volte è possibile con poche accortezze.

MENO SPRECHI

Finora ci facevamo tutti poco caso, ma proprio su questo punto è possibile agire molto.

MENO DISPERSIONI

È il momento giusto per mettere in atto strategie, e noi possiamo consigliarti.

PER COMUNICARE CON NOI

Pensiamo che nostro dovere sia informare i nostri clienti e lo facciamo con tutti gli strumenti disponibili

Socials

Seguici su Facebook o Instagram per restare informato su novità e cambiamenti

Whatsapp

I nostri clienti ricevono messaggi periodici per essere informati velocemente

Newsletter

Puoi iscriverti alla nostra mailinglist per ricevere via mail le info che preferisci

L’assistenza per noi è da sempre una copertura completa, ma adesso ancora di più.

Pensiamo sia importante informarti, così da sfruttare ogni possibilità.

Facciamo qualche esempio

Le tensioni internazionali scaturite dal conflitto in Ucraina hanno causato uno scossone nel settore energetico, che inevitabilmente è ricaduto sul valore del prezzo materia prima di energia elettrica e gas metano.

L’unica vera risposta a questa situazione di emergenza è modificare le nostre abitudini per consumare meno energia ed essere sempre più consapevoli di come e quanto consumiamo.

F.A.Q.

Chat

Informare per un futuro più sostenibile

Gas

Riscaldare casa un mese (180 smc)

2021

162 €

2022

650 €

Caldaia

6 ore al giorno per un mese

2021

59,04 €

2022

216 €

Lavatrice

Una al giorno (2 ore) per un mese

2021

16,38 €

2022

74,73 €

Asciugacapelli

30 minuti al giorno per un mese

2021

3,60 €

2022

16,43 €

Stufa alogena

5 ore al giorno per un mese

2021

28,80 €

2022

131,40 €

CI TENIAMO A INFORMARTI

Alcuni dei provvedimenti mirati a contrastare l’aumento del costo dell’energia

Bonus Sociali

Un punto critico è il rafforzamento dei bonus sociali per luce e gas dell’ultimo trimestre 2022.


Gas Naturale

L’iva è drasticamente ridotta sulle somministrazioni di gas metano, per usi civili e industriali.


Azzeramento oneri

Anche nel quarto trimestre 2022 sono azzerati gli oneri generali di sistema nel settore elettrico.